Home Page > Dettaglio articolo


2-0 ALL'ALBESE: AVANTI IN COPPA
Nella notturna con l’Albese i nerostellati, con una rete per tempo, staccano il biglietto del passaggio del turno in coppa Italia. Timbro di Cornero e Prizio.

ALBESE – CHERASCHESE 1904: 0-2
6’ Cornero, 55’ Prizio
ALBESE (4-3-2-1): Pagliano, Grimaldi, Martinetti, Anania, Bregaji(35’pt Mala), Buso, Abrazhda(69’  Angelov) Rinaldi, Novara, Barbaro, Abdoune(75’ Morone)
A disp.: Tarantini, Upinot, Di Marco, Varvelli
All.: Stefano Lovisolo
CHERASCHESE 1904 (4-3-3): Serra, Costamagna, Capocchiano, Prizio, Marchetti, Bordone, Cornero, Giordana(61’ Olivero A.), Massucco(68’ Olivero E.), Pirrotta(54’ Mazzafera), Faule
A disp.: Nurisso, Vittone, Celeste, Atomei
All: GianLuca Brovia
ARBITRO: Sig. Loiodice di Collegno
Assistenti: Sig.ri Quitadamo e Trabelsi di Cuneo)
Ammoniti: Massucco (Ch)
Recupero: pt. 2’, st. 4’
ALBA:  Il secondo turno di coppa Italia regionale è ipotecato. Nella seconda partita con l’Albese, giocata all’Augusto Manzo di Alba, i nerostellati hanno ottenuto i successo con un perentorio 2-0 all’inglese, grazie ai timbri di Cornero e Prizio e in virtù di questo risultato si piazzano vincitori del girone con Albese e Corneliano Roero. Questo incontro è stato vivace e i nostri ragazzi hanno meritato il successo che va oltre il risultato dando ampia dimostrazione di essere comunque una squadra che predilige il gioco di squadra. Mister Brovia per l’occasione si inventa un attacco nuovo con Faule e Massucco esterni con Cornero punta centrale, in mezzo al campo promuove il giovane Giordana con Pirrotta e Bordone mentre nel reparto arretrato Costamagna, Prizio, Marchetti e Capocchiano formano la linea difensiva, tra i pali Serra. Quindi in assoluto relax Mazzafera, Vittone, Celeste e Atomei. Nell’Albese fuori il centravanti Varvelli, forse un piccolo infortunio, ma in campo praticamente la formazione tipo. La serata fresca e il campo in ottime condizioni aiutano le squadre in campo e ne esce comunque un match senza grandi pretese ma che sottolinea la bontà del gioco nerostellato e con gli albesi alle prese con qualche problemino di troppo. I cheraschesi alla prima vera occasione passano: è il 6’ quando il peperino Massucco sfonda a destra per appoggiare a ritroso Cornero che di prima intenzione di destro incrocia insaccando il vantaggio. I ragazzi di mister Brovia controllano l’incontro e arrivano alla conclusione con Massucco e Cornero. Gli albesi procurano il pericolo più grande al 36’ quando, dopo punizione di Anania, grazie ad un colossale buco difensivo nerostellato, Abdoune si trova la sfera ad un passo dalla linea ma la sua botta terrificante si perde altissima!! Nella ripresa il copione non cambia e al 55’ arriva il raddoppio: Pirrotta batte da angolo sul secondo palo dove il ponte aereo di Cornero favorisce Prizio che da sottomisura di testa mette in rete il 2-0. Il resto della partita scivola via senza grandi acuti anche se i nostri ragazzi danno sempre l’impressione di essere meglio messi in campo e l’Albese con molta fatica a venirne fuori. Quindi passaggio del turno adesso aspettiamo la composizione del nuovo girone del secondo turno mentre domenica arriva la terza giornata di campionato dove faremo visita al Benarzole nel più classico dei derby langaroli. FORZA RAGAZZI !!!!!!!!!!!!!!


<< Torna alla home page